Luci e Armunia, poesie in siciliano alla Mattei di Gela

“Luci e Armunia” di Rosa Perna, poesie in lingua siciliano, è il titolo dell’evento che si terrà il 3 maggio prossimo alla scuola media statale E. Mattei di Gela.

Organizzato dall’Inner Wheel club di Gela, l‘incontro vedrà la partecipazione di Federico Hoefer accompagnato dal violino di Maria Chiara Pace.

Per la prima volta Inner Wheel di Gela, presieduto da Giovanna Guzzo,  diventa editore di “Luci e Armunia” e lo  ha fatto per realizzare il sogno di una poetessa prolifica di versi, che ha ricevuto decine di premi e riconoscimenti.

Nell’aula magna messa a disposizione dal dirigente scolastico Agata Gueli, la poetessa potrà  far sentire il suono melodioso dei canti alla Sicilia, il grido di dolore di una donna esposta ai ‘fortunali’ della vita, le soavità dei ricordi dell’infanzia, facendosi bambina per i bambini a cui dedica una sezione delle sue poesie.

A fare da tramite a questo sogno divenuto oggi realtà la segretaria dell’Inner Wheel Elia Nobile che ha seguito la parabola artistica della Perna e ne ha condiviso l’estro.