Macchitella: arredamento abbandonato nei pressi della Chiesa

Questa è veramente follia, ha affermato un residente del quartiere Macchitella quando stamani ha visto un intero arredamento abbandonato sul lato destro della chiesa di San Giovanni Evangelista.

Da quando il servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti è stato interrotto, sono aumentati gli atti di inciviltà di alcuni cittadini, che pur di sbarazzarsi di oggetti di grandi dimensioni, compiono un abuso nei confronti dell’ambiente, anche se questo corrisponde ad un luogo sacro.

Poltrona, anta di armadio con annesso specchio rotto, pezzi di arredamento che deturpano il verde delle aiuole, e che rende pericoloso il passaggio dei pedoni. Lo specchio rotto poi è un’arma che rischia di ferire qualcuno.

Ma è possibile che se decidi di cambiare un oggetto ingombrante della tua casa sei costretto a tenere quello vecchio? E chi ha le case piccole? Ma è anche inconcepibile buttarlo nelle strade e nelle aiuole della città! E allora come si dovrà agire? Il servizio rifiuti a Gela continua a far acqua da tutte le parti.