Mafia e ‘ndrangheta. Quaranta arresti tra Lecco e Caltanissetta

Sono 40 gli arresti eseguiti dai carabinieri nelle province di Milano, Como, Lecco, Monza-Brianza, Verona, Bergamo e Caltanissetta, per associazione mafiosa, estorsione, detenzione e porto abuso di armi. Le operazioni sulle diverse regioni sono avvenute su  emessa su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Milano. Al centro delle indagini ci sono tre gruppi della ‘ndrangheta radicati nel Comasco e nel lecchese, con diffuse infiltrazioni nel tessuto locale e saldi collegamenti con le cosche calabresi di origine. Sono stati anche documentati i rituali mafiosi per il conferimento delle cariche interne e le modalità di affiliazione. I particolari dell’operazione saranno noti alla stampa dopo le 11:00