Majorana: ridurre la paura per la matematica con l’arte

Ieri  presso il Liceo Artistico “Majorana” di Gela, retto dalla Dirigente Mirella Di Silvestre, gli alunni hanno incontrato l’ingegnere Aldo Reggiani, fondatore dell’associazione “Spettacoli di Matematica”, che mira alla promozione sociale per l’insegnamento del problem solving, della creatività e per l’orientamento dei giovani e degli educatori. La prof.ssa Debora Mangiavillano, docente di matematica, è stata la promotrice di questo intervento didattico , che ha coinvolto tutte le classi del liceo Artistico Majorana. Gli studenti hanno assistito alla proiezione del film “ Una magia saracena” che evidenzia come i numeri siano presenti in ogni aspetto del quotidiano e scandiscono la nostra vita. Nel racconto prendono vita Euclide, Archimede, Pitagora, Fibonacci e Cartesio, che dimostrano le relazioni tra Arte e Matematica. Dopo la proiezione, l’ingegnere Aldo Reggiani si è intrattenuto con la scolaresca dando vita ad un dibattito interessantissimo, che ha coinvolto anche i docenti presenti. La ricaduta didattica di questo progetto sarà quella di ridurre o eliminare la paura della matematica, far comprendere ai ragazzi che il successo non dipende da doti innate, ma dall’impegno e far crescere in loro l’autostima, con vantaggi indotti anche nello studio di altre discipline

Articoli correlati