Mancato pagamento arretrati infermieri di Gela e nisseno: interviene Nursind

Gli ospedali di Gela, Mussomeli, Mazzarino e Niscemi e gran parte delle Unità nissene non compaiono tra le le 50 unità operative della Asp valutate e scrutinate per gli arretrati del personale infermieristico (saldo produttività anno 2015, anticipo nella misura del 50% e indennità accessorie mese di dicembre 2015). Questo quanto sottolineato dalla segreteria territoriale Nursind di Caltanissetta.

«Confidiamo nella “diligenza del buon padre di famiglia”, quale è il Manager dell’ASP di Caltanissetta» non solo per le spettanze arretrate ma anche se non previsto contrattualemente, l’anticipo nella misura del 50%, della produttività anno 2017.» Hanno detto i componenti della segreteria

Articoli correlati