Manfria: ancora rifiuti abbandonati, nonostante telecamere e cartelli

Continua a essere invasa dai rifiuti la zona balneare di Manfria, nonostante siamo in piena stagione estiva e nel massimo flusso turistico.

E tutto questo nonostante l’introduzione di telecamere da parte dei privati. Vi sono i soliti incivili che continuano a non differenziare e a sbarazzarsi dei rifiuti gettandoli nei terreni liberi, e continuando ad alimentare i cumuli. Tanti anche i rifiuti ingombranti lasciati a sostare in queste aree, e tante le critiche di chi in quel posto di mare, dai tramonti unici, vi trascorre le vacanze.

C’è pronto un sit-in di protesta da parte dell’associazione residenti Viviamo Manfria se i cumuli non verranno rimossi.

“Mai ricordo una situazione così grave , odori nauseabondi , topi e insetti molesti” Scrive qualcuno su facebook.