Manfria colma di rifiuti. Residenti: compreremo una telecamera per riprendere chi sporca

Un’estate tra i rifiuti. Questa la storia di Manfria, quartiere balneare di Gela che continua ad essere invaso da sacchi di immondizia, sparsi ovunque. Colpa di chi non raccoglie e di chi continua a non differenziare, inoltre le strade non vengono mai pulite. Ha sottolineato il comitato di quartiere ViviAmo Manfria che più volte ha chiesto all’amministrazione dele telecamere per individuare gli indisciplinati che continuano a gettare la loro “munnizza” per le strade.

“Sentiamo il dovere di sostituirci a chi non vuole occuparsi della problematica” ha scritto nella pagina fb il comitato. Ed ecco l’iniziativa di comperare una telecamera che verrà imboscata per riprendere gli “untori”, le cui foto verranno rese pubbliche.