Mariella Ippolito a Gela: realtà viva e sensibile. Ospite del concerto di Natale con Admo

Mi sento in famiglia e Giacomo Giurato è mio fratello!”. Così, ieri sera, l’assessore regionale Mariella Ippolito ha salutato gli organizzatori e il pubblico del Concerto di Natale che si è tenuto nella Chiesa di San Giovanni Evangelista di Gela.

L’evento ha ottenuto il gratuito patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Siciliana, assieme alla Presidenza dell’Ars e al Comune.

“A Gela – ha continuato l’assessore Ippolito – ho trovato una realtà viva e sensibile. Dalla bravura dei coristi di Perfecta Laetitia alla simpatia dei Piccoli Cantori, dalla solidarietà delle associazioni Pazienti con Malattie Mieloproliferative e Donatori Midollo Osseo fino alla passione della comunità ecclesiastica e dei volontari di ‘Viviamo in Positivo’, ho respirato un’atmosfera natalizia autentica e lodevole per una città che non vive un momento economico esaltante”.

All’assessore regionale l’Admo ha consegnato il naso rosso, simbolo dell’impegno nel sociale.