Medaglia d’oro per i due giovani arcieri gelesi Scudera e Caccamo

Medaglia d’oro per i  giovani arcieri  gelese  Kinberly Scudera e Leonardo Caccamo.  Lo splendido risultato è stato raggiunto   durante II Trofeo Città di Gela di tiro con l’arco, che si è svolto domenica 25 Gennaio presso la palestra del Centro Paralimpico del Palalivatino.  Si tratta di una gara interregionale indetta dalla Fitarco ed organizzata dalla ASD Arco club Gela che ha visto la partecipazione di ben 14 società provenienti da tutta l’Isola per un totale di 75 atleti partecipanti.  Il Team gelese composto da Kimberly Scudera, Orazio Incorvaia, Isidoro Scolaro, Francesco Grasso e  Leonardo Caccamo, nella sua primissima uscita per l’anno 2015, ha ben figurato conquistando due prime posizioni. Kimberly Scudera categoria Juniores Femminile,  arco olimpico,  ha totalizzato ben 499 punti, superando così l’atleta della Diamond Archery Virgilio Maria Andrea che si è attestato in seconda posizione con 485 punti.  Leonardo Caccamo al suo debutto, nella categoria giovanissimi maschile (GM) ha conquistato la medaglia d’oro con 222 punti, superando il gelese Andrea Filia con 142 punti. Ottima prestazione anche da parte degli altri arcieri del team: IV posto di Isidoro Scolaro, categoria Senior Maschile Olimpico a soli 5 punti dal podio con un punteggio pari a 499, V posto per Orazio Incorvaia categoria Master Maschile Olimpico con 472 punti e Francesco Grasso anche lui al suo debutto con 170 punti. Soddisfatto il presidente Toti Mussoni che conferma lo stato di salute del proprio team già proiettato negli impegni sportivi che interesseranno la squadra Asd Arco Club Gela nel mese di Febbraio. Il 15 li attende infatti il Campionato Regionale Fitarco e CIP, che si svolgerà a Erice, con l’assegnazione del titolo regionale. Data importantissima anche quella dal 20 al 22 febbraio a Zola Pedrosa (BO) per il Campionato Italiano Pararchery.