Merce contraffatta al mercato di c.da Marchitello. Sequestro da parte della Polizia Municipale

Maxi sequestro di merce contraffatta da parte degli agenti della Polizia Municipale di Gela, nella giornata di ieri, presso il mercatino settimanale  di c.da Marchitello. Sequestrati 36  scarpe contraffatte con il marchio Nike, Hogan, Converse ed Adidas, 4 borse, 486 dvd, 363 cd musicali, 213 cd giochi, un portafogli, un autoradio, un altoparlante e una batteria d’auto che li alimentava. Gli ambulanti abusivi che vendevano la merce sono scappati alla vista dei caschi bianchi, in quanto per la quantità del materiale sequestrato sarebbero stati sottoposti all’arresto. Nella fuga, gli stranieri hanno lasciato sulla strada anche una copia del Corano. 

I dati del blitz, già trasmessi alla Procura, sono stati illustrati questa mattina dal commissario capo Carmelo Marchese, alla presenza del sindaco Domenico Messinese e del dirigente comunale Patrizia Zanone. Il primo cittadino ha espresso compiacimento per l’operazione della Polizia Municipale che da un lato contrasta gli illeciti, e dall’altro tutela l’economia sana.

Marchese ha annunciato nuovi controlli anche delle altre attività commerciali a Gela,in collaborazione con le forze dell’ordine.