Messinese alla conferenza dei sindaci sulla sanità: agli annunci devono seguire i fatti

Il sindaco di Gela Domenico Messinese, presente alle conferenza dei sindaci del nisseno, riguardante la sanità. L’incontro si è tenuto questa mattina a Caltanissetta. “Sono fiducioso sulle idee di fondo programmate dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta, ma agli annunci adesso devono seguire interventi concreti. Il manager dell’Asp ha ribadito per Gela l’intenzione di attivare l’Utin e la Breast Unit, oltre al nuovo Pronto Soccorso. “Sulla conferenza ha pesato l’assenza dell’assessorato regionale alla Salute – ha denunciato il sindaco di Gela, Messinese -, unico referente dal quale attendiamo spiegazioni su questioni irrisolte. Quello del Nisseno è infatti l’unico piano ancora non approvato”. Tra gli argomenti trattati dai sindaci spiccano l’atto aziendale sul riordino dei servizi sanitari, con l’incremento del personale medico e paramedico e l’avvio a breve dei concorsi per i nuovi primari.