Mezza Gela al buio per eccessivo sovraccarico, Enel sta intervenendo con gruppi elettrogeni

Interi quartieri di  Gela sono rimasti al buio per eccessivo sovraccarico, che hanno portato al guasto della rete elettrica. Infatti le altissime temperature di questi giorni hanno costretto ad un uso eccessivo dei climatizzatori. Da oggi pomeriggio si sono avvertiti i primi disagi ma dalle ore 20:00 circa tantissime vie del centro storico e di Caposoprano, ma anche di via Venezia sono rimaste senza energia elettrica. Al buio anche molte attività che sono state costrette ad abbassare le saracinesce in anticipo.

Enel sta intervenendo con gruppi elettrogeni a supporto, per ripristinare l’alimentazione per  riparare il guasto rapidamente, ha detto il vice sindaco Simone Siciliano che invita la città a collaborare pazientando. Intanto sul social network si stanno susseguendo i commenti. Da quattro ore senza energia vuol dire condizionatori spenti e rischio di scongelamento degli alimenti in frigo.

Articoli correlati