Michele Placido con “Piccoli crimini coniugali” al teatro Eschilo di Gela

L’attore e regista Michele Placido assieme all’attrice Anna Bonaiuto  saranno i protagonisti sul palco del Teatro Eschilo di Gela di “Piccoli crimini coniugali” di E. Emmanuel Schmitt.

Lo spettacolo, che andrà in scena il 15 febbraio prossimo, dalle ore 21:15, pone al centro l’altalena del matrimonio fra impercettibili slittamenti del cuore e tradimenti conclamati che si consumano nella vita dei due protagonisti. Un sottile, brillante gioco al massacro a due voci inventato dal drammaturgo più amato d’oltralpe.

Prodotto da Goldenart Production con il sostegno del Ministero dei  Beni e Attività culturali, la commedia nera riadattata e diretta dallo stesso Michele Placido, sarà ricca di sorprendente suspance, un vero divertimento ma anche una spietata riflessione sulla madre di tutte le guerre: quella dentro la coppia.

Per prenotazione è possibile rivolgersi al botteghino del Teatro Eschilo dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Tel. 0933.011892 , Mob. 3455880580

Gilles e Lisa, una coppia come tante. Da ormai quindici anni si trovano a vivere un, apparentemente, tranquillo menàge familiare.
Lui, scrittore di gialli, in realtà non è un grande fautore della vita a due, convinto che si tratti di un’associazione a delinquere finalizzata alla distruzione del compagno
Lei, moglie fedele, è invece molto innamorata e timorosa di perdere il marito, magari sedotto da una donna più giovane.
Un piccolo incidente domestico, in cui Gilles, pur mantenendo intatte le proprie facoltà intellettuali, perde completamente la memoria, diventa la causa scatenante di un sottile e distruttivo gioco al massacro.
I tentativi di Lisa di aiutare il compagno a riappropriarsi della sua identità e del loro vissuto comune diventano, un percorso bizzarro, divertente e doloroso, che conferma il sospetto di molti che anche la coppia più affiatata non è che una coppia di estranei.