Mika e Negramaro in concerto in Sicilia: stadio precario, M5S firma un esposto e propone un altro luogo

In condizioni precarie la struttura che dovrebbe accogliere il concerto di Mika e dei Negramaro questa estate a Palermo. A denunciare lo stato dello stadio delle Palme sono stati i deputati del Movimento 5 Stelle Loredana Lupo alla Camera e Giampiero Trizzini all’ARS, che hanno presentato proprio in questi giorni un esposto-querela alla Procura della Repubblica. Alla base della decisione dei due deputati, come si legge in una nota stampa, la concessione della struttura in violazione del regolamento dell’impianto sportivo, che prevede che lo stadio debba essere utilizzato esclusivamente per gli sport per i quali è stato realizzato. A preoccupare i deputati del Movimento 5 Stelle sono le possibili ripercussioni che gli spettacoli potrebbero arrecare alla struttura, a detta loro, già fortemente precaria.

“Dal 2007 – scrivono i parlamentari – allo stadio delle Palme non si sono realizzati interventi di manutenzione significativi e ciò ha determinato il peggioramento delle condizioni dell’impianto, che nel febbraio di questo anno è stato dichiarato inagibile, pur rimanendo aperto alla frequenza degli sportivi, a loro rischio e pericolo. Concederlo a privati per organizzare concerti musicali, oltre che irregolare, è anche pericoloso: la struttura, già mal ridotta, potrebbe subire danni consistenti. Il Comune doveva pensarci prima di dare in concessione la struttura, non agibile, a privati, che hanno già venduto migliaia di biglietti. Con questa decisione – concludono i parlamentari – l’amministrazione ha esposto la città e le casse comunali al rischio di un contenzioso con la società privata. Anche l’immagine della città rischia di subire un danno”.

I deputati precisano di non essere per nulla contrari all’arrivo di Mika e dei Negramaro a Palermo e all’allestimento di spettacoli in genere, chiedano però che vengano trovate sedi idonee. Fra le proposte avanzate il Castello a Mare, che ha ospitato l’anno scorso il concerto di Fedez.

Articoli correlati