Monica Contrafatto medaglia d’argento ai Campionati europei Paralimpici

La bomba scoppiata in Afghanistan e che lei ha tatuato sul braccio non l’ha fermata affatto, ha segnato per lei un prima e un dopo fatto di successi.

L’atleta gelese Monica Contrafatto è medaglia d’argento in questa edizione dei 100 metri dei Campionati Europei Paralimpici, categoria T 63, che si sono disputati oggi pomeriggio a Berlino.

Davanti a le niella sua seconda medaglia d’oro consecutiva Martina Caironi, la compagna di squadra che ha fatto innamorare Monica di questo sport. Monica ha visto in un letto d’ospedale la vittoria a olimpica di Londra 2002 di Martica Caironi  mentre era in un letto d’ospedale dopo aver perso la gamba destra in un attentato in Afghanistan durante una missione di pace.

Dal  20 al 26 agosto Berlino è  diventata la capitale europea dell’atletica leggera paralimpica. Venti gli azzurri selezionati che sono scesi in campo: 13 uomini e 7 donne.