Mons. Gisana porta la benedizione alla Rsa Caposoprano, per il precetto pasquale

Il Vescovo mons. Rosario Gisana oggi ha portato la sua benedizione ai pazienti e al personale della Rsa Caposoprano Residence. Attorniato dall’affetto degli anziani ricoverati nella struttura a lungodegenza il Vescovo ha celebrato il Precetto Pasquale.

“Ci sono dei momenti in cui ci chiediamo dell’esistenza di Gesù? I momenti più difficili ci mettono alla prova, come è stato per Gesù sulla croce”. Ha detto mons. Gisana.

Quello con l’Rsa Caposoprano è un appuntamento fisso per il Vescovo, che ha portato la  parola di Gesù  ai pazienti che stanno attraversando un momento di difficoltà fisica e psichica.

Oltre al personale medico, paramedico, Osa e animatori presenti anche i volontari della Chiesa di S.Antonio che hanno animato l’evento religioso.

Presente anche il vice parroco Don Salvatore Cumia della Chiesa di S. Antonio.