Mons. Gisana porta la sua benedizione alla Rsa Caposoprano Residence

Quella di ieri é stata una giornata da ricordare per i pazienti e tutti i dipendenti della Rsa Caposoprano Residence, che hanno ricevuto la visita del  vescovo di Piazza Armerina mons. Rosario Gisana.

Una grande emozione per tutti i presenti che hanno avuto la benedizione, la comunione e gli auguri del vescovo. Nella grande sala delle riunioni erano presente l’intero staff della struttura: medici, gli infermieri, gli Osa, gli animatori, i fisioterapisti e l’amministrazione al completo.

Mons. Gisana durante la messa ha speso parole di conforto per tutti i ricoverati nella struttura a lungo degenza, avvicinatosi e abbracciando ognuno di loro.

Dio é sempre presente, e oggi lo é stato tramite il vescovo, i suoi sorrisi, le sue parole dolci. Elementi questi che sono importanti in ogni cura. I pazienti hanno preparato delle preghiere con l’animatrice Loredana, e le hanno recitate davanti Sua Eccellenza. Una preghiera é stata dedicata ad Angela ed é stato commovente. Questo dimostra come in Rsa Caposoprano, oltre a ricevere cure riabilitative, ci si senta facente parte di una grande famiglia.