Mostra dei presepi a Palazzo di città: fino al 6 gennaio. Asta di beneficenza per i poveri

Sarà visitabile fino al 6 gennaio prossimo la Mostra dei “presepi in comune” organizzata dalla Pro Loco Gela, presso Palazzo di Città. Numerose le scuole di Gela coinvolte, ognuna ha scelto temi e materiali diversi.

Coinvolti anche i bimbi della primaria Nicholas Green che hanno interpretato i personaggi del presepe vivente durante l’inaugurazione.

La mostra, che ha avuto la benedizione di don Lino di Dio, culminerà con un’asta di beneficenza. Per l’occasione il pittore gelese di fama nazionale, Giovanni Iudice, ha donato una sua litografia, che sarà messa a disposizione per l’asta. Il ricavato andrà alle famiglie povere della città. Questi gli orari della mostra: dalle 10:00 alle 12:30, dalle 17:00 alle 20:30.

“Con questa iniziativa si intende inoltre promuovere la tradizione del presepe e sollecitare, attraverso la sua forza evocativa, occasioni di riflessione individuale e collettiva, nel segno della promozione di valori come la condivisione, la solidarietà e la crescita nel bene comune.” Ha detto la Pro Loco.