Mostra sulla storia della navigazione alla Quasimodo

Sarà inaugurata giorno 27 gennaio 2018 alle ore 11,00 presso l’Istituto Comprensivo S. Quasimodo, retto dal dirigente scolastico Maurizio Tedesco, la Mostra sulla storia della navigazione, che resterà aperta sino a venerdì 2 febbraio e che potrà essere visitata da quanti fossero interessati dalle ore 10,30 alle ore 13,00.

L’evento, in collaborazione con  #Shiplab,  è l’atto conclusivo del progetto “Little bits for future engineers”, elaborato a seguito dell’Avviso pubblico “In estate si imparano le Stem” – Campi estivi di scienze, matematica, informatica e coding del 28 febbraio 2017, emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. L’intento dell’Avviso era quello di contrastare gli stereotipi di genere, in particolare quello secondo il quale le donne sono scarsamente predisposte verso lo studio delle materie Stem (Science, Technology, Engineering, Mathematics), nei percorsi scolastici.

Il progetto “Little bits for future engineers” ha consentito all’I.C.S. “S. Quasimodo” di avvicinare 26 alunne della scuola secondaria di 1° grado all’ingegneria navale attraverso l’uso dei “Little Bits” e di stimolare l’apprendimento delle discipline STEM attraverso modalità informali ed innovative di somministrazione del percorso di approfondimento. La storia della navigazione – dall’antica Grecia fino all’astronautica e alle opportunità offerte dall’odierna navigazione satellitare – è stato il leit motiv sul quale innestare riflessioni di tipo scientifico e il punto di partenza per la realizzazione di semplici modelli realizzati con materiali poveri (cartoncino, plastica riciclata, legno, ecc..), “animati” dai Little Bits e controllati in remoto, che sono la concretizzazione della fantasiosa, ma scientifica, creatività delle studentesse.