Muore sul posto di lavoro, dramma per una famiglia di Gela

Stava lavorando in un’azienda agricola del siracusano quando, per cause ancora da accertare, è stato travolto da una balla di fieno ed è morto.

È stato questo il tragico destino che ieri ha travolto un uomo di cinquamt’anni di Gela, C.I le sue iniziali. Un padre di famiglia che lavorava per portare a casa lo stipendio e che oggi, purtroppo, non farà più rientro a casa. Un lutto improvviso che tinge di nero una settimana da dimenticare per la città di Gela.

Articoli correlati