Muore un gelese dopo una partita di calcetto con gli amici

È morto forse perché stroncato da un infarto un 56enne gelese in Lombardia.

Il malore dopo una partita di calcetto, com’era solito fare. Scossi gli amici che erano con lui, i quali, vedendolo star male, hanno subito chiamato i soccorsi. Nonostante i tentativi di salvarlo da parte dei medici, per l’uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare, se non dichiararne il decesso.