Musumeci: 300 milioni per la Circonvallazione e e 100 milioni la Gela-Catania

L’Anas in un incontro a Roma con il governatore della Sicilia Nello Musumeci ha assicurato la definizione entro i prossimi sei mesi delle progettazioni esecutive relative alla costruzione e all’ammodernamento di diverse arterie autostradali dell’Isola.

Tra queste la circonvallazione di Gela (trecento milioni) e la Catania -Gela (cento milioni). L’impegno é stato assunto dai vertici della societa’ durante un incontro a Roma con il presidente della Regione Siciliana.

Alla riunione con l’amministratore delegato, Gianni Vittorio Armani era presente anche il direttore regionale, Manlio Mele, e il responsabile delle progettazioni Ugo Dibennardo, l’assessore alle Infrastrutture, Marco Falcone. “

Ammontano a un miliardo e mezzo di euro – evidenzia Musumeci – le opere infrastrutturali prossime alla gara e in fase di progettazione. Un impegno consistente che l’Anas ha assicurato di onorare in tempi stretti. Tocchera’ alla Regione vigilare, affinche’ si recuperino anni di arretrato”.

“Abbiamo chiesto – sottolinea l’assessore Falcone – impegni precisi, dal completamento delle opere in corso (Agrigento-Palermo e Agrigento-Caltanissetta, prima fra tutte) all’accelerazione delle progettazioni in itinere da mandare in gara.