Nasce a Gela “FutureDem”. Orazio Alario: “Faremo riavvicinare i giovani alla politica”

Nasce a Gela “FutureDem”, l’associazione giovanile politico-culturale già presente nel resto del territorio. A dirigere la sezione locale sarà Orazio Alario insieme al Consiglio direttivo formato da Salvo Caccamo, Antonio Manzella, Biagio Ferracane e Andrea Buccheri. “Pensiamo che questo sia uno dei pochi progetti presenti nel territorio che possa riavvicinare i giovani alla politica – ha detto Orazio Alario – il nostro obiettivo è quello di portare avanti un programma e delle idee in cui saranno le politiche giovanili a rendere noi giovani artefici del cambiamento in modo da dar vita a una nuova classe dirigente”. Fra i propositi dell’associazione vi è quello di rendersi asettica alle logiche di partito e non funzionale a scopi inerenti l’imminente campagna elettorale, rendendosi altresì partecipe alla vita politica di questa comunità “troppo spesso attaccata alla poltrona e al clientelismo”. Priorità del gruppo saranno gli studenti e il mondo giovanile, proprio a loro saranno aperte le porte con l’intenzione di creare una nuova realtà disposta ad accogliere chiunque ne voglia far parte. Tra gli altri obiettivi anche quello di ridare vita alla consulta giovanile in città.  “È per me un immenso piacere vedere la prima costituzione dopo Caltanissetta realizzarsi a Gela – ha affermato il coordinatore provinciale di FutureDem, Giuseppe Sollami – sarò sempre contento di partecipare alle attività del coordinamento cittadino. A Orazio Alario e al Consiglio direttivo – ha poi concluso Sollami – va l’augurio di un buon lavoro per il nuovo incarico, ricco di responsabilità ed entusiasmo”.

 

Articoli correlati