Negativa l’ultima di andata per il Macchitella Gela, contro la Sicula Leonzo

Negativa l’ultima giornata del giro di andata di Promosione D, per il Macchitella Gela, che perde per 0 a 3 contro la Sicula Leonzio. Avversario molto valido, e aquilotti che subiscono un passivo largo, a causa di due rigori falliti. Alla fine della 15° giornata il Macchitella conta 12 punti. L’inizio del       match  è noioso malgrado una mischia in area gelese all’8 e un palo di Sammartino al 20°. Dopo 9 minuti Carbonaro fallisce il goal a vantaggio degli ospiti. Il primo goal per la squadra avversaria arriva al 43° minuto. Nella ripresa, 5 minuti dopo arriva il raddoppio di Signorelli. Il bomber  Scudera, al  minuto    57 si fa parare un goal di D’Antone. Si può dire che il Macchitella produce occasioni più col      cuore che con i piedi, come   al 63°:  Cirignotta spara addosso       al portiere da posizione         ravvicinata. Ancora lui           è protagonista,           ma per            la seconda      beffa: al minuto 68 è lui che calcia  il secondo rigore: è centrale, parata.  E  così  che      i catanesi chiudono la partita con Cordova al 40° minuto:  rete     dalla    distanza.