Nel nisseno 1388 migranti: istituita Sezione Speciale per la protezione

Il distretto di Caltanissetta ospita 1388 migranti
Sono stati infatti 1043 i procedimenti di contrasto alla immigrazione clandestina dal 1° luglio 2016 al 30 giugno 2017 il tribunale di Caltanissetta, dove è stata istituita la sezione specializzata in materia di protezione internazionale. Di tali procedimenti sono rimasti pendenti 1.332.

Questo quanto messo in evidenza dal presidente della Corte d’Appello di Caltanissetta, Maria Grazia Vagliasindi, durante l’inaugurazione dell‘anno giudiziario

“I paesi di provenienza più rappresentati nel 2017 sono Nigeria, Guinea, Pakistan Bangladesh e Costa d’Avorio. Seguono Mali, Senegal, Gambia, Eritrea, Sudan. Diminuiscono gli eritrei, aumentano gli ivoriani, si confermano i nigeriani ed emerge la novità Pakistan, in particolare regione del Punjab.

Fonte Repubblica.it

Dato il forte flusso migratorio, è necessario il rafforzamento degli organici. Il personale amministrativo rimane infatti carente a Caltanissetta, Gela e Enna, così come l’organico della magistratura.