Niscemi: al via la pulizia straordinaria delle caditoie e del verde. Evitare allagamenti per le piogge

Eseguiti da questa mattina gli interventi di manutenzione e pulizia straordinaria delle caditoie delle strade del comune di Niscemi e sistemato anche il verde. Questa l’iniziativa dell’ammiistrazione comunale diretta dal sindaco Massimiliano Conti, subito dopo le piogge che hanno caratterizzato gli ultimi giorni.

L’operazione permetterà di di migliorare il deflusso e lo scorrimento dell’acqua piovana nelle strade e di evitare un innalzamento eccessivo della piena e quindi, possibili allagamenti di seminterrati, garage ed abitazioni del piano terra, siti nelle zone più basse dell’abitato.
Immobili che per tale ragione sono più esposti ai pericoli derivanti dalle piogge torrenziali tipiche della stagione autunnale.

In particolar modo questa mattina, sono stati ripuliti con un autocarro preposto agli espurghi tutti i pozzetti delle caditoie delle strade urbane dai tanti detriti e cumuli di fango e sporcizia di varia natura, nonché le griglie di ferro delle stesse caditoie, sia con la rimozione di tutti i detriti cartacei e plastici che intasavano lo scorrimento dell’acqua piovana che con l’effettuazione di lavaggi con spruzzi d’acqua ad alta pressione.

“Interventi – ha affermato il sindaco Massimiliano Conti- che sono in corso di svolgimento in varie strade dell’abitato e che saranno completati quanto prima poiché utili ad evitare un innalzamento eccessivo e dannoso dell’acqua piovana nelle strade e per fare in modo che possa scorrere regolarmente e defluire attraverso le caditoie pulite e con le griglie di ferro libere.”

“Per una città più pulita e vivibile – ha aggiunto il primo cittadino- sono anche in corso degli interventi di manutenzione straordinaria del verde pubblico con lo sfoltimento delle piante e la pulizia delle aiuole.”
L’Amministrazione comunale ha anche disposto con l’impiego della spazzatrice, la pulizia giornaliera di tutte le strade dei quartieri periferici.