Niscemi, aperte le istanze per assistenza disabili

Potranno essere presentate entro il 9 Giugno, le istanze rivolte a tutte le famiglie che vogliono richiedere assistenza domiciliare per disabili gravissimi.

Le istanze dovranno essere presentate congiuntamente all’ufficio Protocollo del Comune di Niscemi e dall’azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta, distretto sanitario di Gela, sito in via Parioli 46 (cap 93012).

A certificare la sussistenza delle condizioni di disabilità gravissime dei soggetti per i quali si richiede beneficio spetterà all’Unità di valutazione multidimensionale dell’Asp.

Coloro i quali risulteranno idonei, riceveranno un trasferimento monetario diretto da utilizzare esclusivamente per i servizi di assistenza domiciliare rivolte al soggetto che versa in condizioni gravissime di disabilità, ammontante circa a mille e cinquecento euro mensili fino ad un massimo di dodici mesi, secondo le condizioni previste dall’articolo 3 del Decreto ministeriale del 26/09/2016.

Per accedere al beneficio ciascun soggetto o un suo rappresentante,  dovrà sottoscrivere un patto di cura in cui dichiarerà di utilizzare le risorse economiche esclusivamente rivolte alla persona disabile.

Inoltre per verificare la l’effettiva attuazione di quanto sottoscritto, verranno effettuate periodicamente delle visite ispettive da parte del comune di Niscemi e l’azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta.

E’ possibile reperire il modulo dell’istanza presso l’ufficio del Segretariato Sociale del Centro socio-culturale “Totò Liardo” , sito in via Carlo Alberto dalla Chiesa e disponibile sul sito del comune di Niscemi.

http://www.comune.niscemi.cl.it/avviso-pubblico-benefici-disabili-gravissimi-2017/modello-istanza-gravissimi-2017/ .

 

 

Articoli correlati