Niscemi, incontro all’istituto A. Manzoni per la vaccinazione HPV

Si è svolta stamani, 10 Aprile, presso l’Aula Magna dell’istituto A. Manzoni una giornata sull’educazione sanitaria rivolta a tutti gli studenti organizzata dal Dipartimento di Prevenzione della U.O. di Niscemi, coadiuvato dal Dr. Giuseppe Rizzo, in collaborazione con il Dirigente Scolastico della Scuola Media Inferiore “A. Manzoni” , Dr- Licia Salerno.

Nel corso dell’incontro, oltre alla lezione frontale, è stato distribuito agli studenti del materiale informativo a cura dei collaboratori della Sala Vaccinazione: dr.ssa Giovanna Cipriano (assistente sanitario) e la dott.sa Pepi Silvia (infermiera professionale).  Inoltre è stata posta grande attenzione sulla problematica riguardo la   vaccinazione HPV, vaccinazione DTP -IPV e della meningite tetravalente.

La campagna di vaccinazione è stata voluta e sostenuta dal Ministero della Salute, per la prevenzione del Papilloma Virus. Il virus (HPV- Human Papilloma Virus) è responsabile di una infezione molto frequente tra le donne e, alcuni tipi di HPV, sono ritenuti i responsabili del cancro del collo dell’utero. Questo tumore costituisce uno dei rischi principali che possono a mettere a repentaglio il benessere psico-fisico di una donna. E oggi, nonostante l’efficacia delle campagne di prevenzione (attraverso l’esame del “PAP TEST”), colpisce ancora, in Italia, circa 3.500 donne all’anno. La vaccinazione contro l’azione di questo virus rappresenta un importante strumento che migliorerà le aspettative di vita e di salute delle nuove generazioni.

Vaccinarsi non significa aver risolto ogni problema: significa però aver giocato una carta importante per il proprio futuro ed è fondamentale che le ragazze ed i ragazzi lo comprendano pienamente

Articoli correlati