Niscemi, parte la stagione teatrale targata “Centro Studi Artistici”.

Avrà inizio sabato 21 Gennaio, la rassegna Sabati in…Scena, con lo spettacolo “Pensaci Giacomino” di Luigi Pirandello, la stagione teatrale 2016/2017, presso l’auditorium del centro socio-culturale “Totò Liardo”, a cura della compagnia “Centro Studi Artistici con il patrocinio del comune di Niscemi.

 Commedie esilaranti, sketch comici, musiche coinvolgenti, coreografie oltre ad un cast costituito da artisti siciliani come: Giovanna Criscuolo, Nunzio Bonadonna, Salvo Saitta e la partecipazione straordinaria di Pippo Pattavina, costituiranno la seconda stagione teatrale.

Si tratta di un teatro di evasione basato sull’ interazione con il pubblico. Quest’anno- secondo quanto puntualizzato dal direttore artistico Carmelo R. Cannavò, durante la conferenza stampa tenutasi presso la Biblioteca Comunale- a differenza della scorsa stagione, sarà trattato il tema della Mafia in Sicilia con  “23 Maggio 1992” una commedia di forte valenza civile e sociale.

 La stagione proseguirà il 18 Febbraio con il musical “Basta un poco..e…!” di Maria Sicari, un pout-pourri di tutti i generi musicali, alternati a scenette e brani umoristici in rima ed impreziositi da favolosi costumi, regia di Walter Maria Lombardo con Floriana Sicari e Nunzio Bonadonna.

Il 18 Marzo, andrà in scena Hilton Hotel di Marco di Chiara, una commedia esilarante ambientata negli anni 60, regia di Carmelo R. Cannavò con la partecipazione dell’attrice comica Giovanna Criscuolo e Carmelo R. Cannavò.

Il 22 aprile, sarà la volta di “23 Maggio 1992” commedia in un atto ispirata al romanzo di Luigi Gerlando “Per questo mi chiamo Giovanni”, regia di Carmelo R. Cannavò.

Il 20 Maggio, chiude la rassegna “Sabati in…Scena” la commedia dal titolo “L’eredità dello zio Canonico” di A. Russo Giusti, una commedia esilarante in cui si mescolano equivoci, ignoranza, maldicenze e tanta arroganza e ipocrisie, regia di Pippo Pattavina con Pippo Pattavina.

Inoltre non mancherà, come la scorsa stagione, la rassegna dedicata ai più piccoli dal titolo “Domeniche da Favola”, che avrà inizio il 29 Gennaio con lo spettacolo di “Gian Burrasca” e proseguirà con il “Mago di Oz” il 19 Marzo e terminerà con “Giufà” il 30 Aprile.