Niscemi: sostituzione gratuita vecchi contatori con quelli 2.0

Avranno inizio mercoledì 2 maggio a Niscemi, a cura del personale di “e-distribuzione” del gruppo Enel, gli interventi di sostituzione dei vecchi contatori dell’energia elettrica, con l’istallazione in tutte le abitazioni ed a costo zero per circa 3 mila utenti, di rilevatori di nuova generazione.

A comunicarlo è stato il sindaco Massimiliano Conti e una delegazione del gruppo Enel (nella foto), che prima dell’inizio degli interventi sostitutivi dei vecchi contatori elettrici con quelli nuovi e tecnologicamente più all’avanguardia, ha incontrato a Palazzo di città il primo cittadino.

All’incontro ha partecipato il commissario Filippo Gentile della polizia municipale, la delegazione di e-distribuzione del gruppo Enel, costituita dal Project Manager Rosario Palermo, dal responsabile dell’Unità territoriale Sicilia Santino Pellitteri, dal Capo Unità operativo di Gela Aurelio Costa, dal Top Manager Vincenzo Pisacane e da altri funzionari ed operatori della società.
il nuovo contatore elettronico 2.0 consentirà agli utenti la possibilità di ottimizzare e monitorare puntualmente e con massima accuratezza i consumi di energia elettrica.

In merito alle modalità di sostituzione dei vecchi contatori elettrici con quelli nuovi, la delegazione del gruppo Enel sarà riconoscibile attraverso un tesserino identificativo e che non dovrà pertanto essere pagato
Il Gruppo Enel invita gli utenti a diffidare di chiunque non fosse identificabile come incaricato di e-distribuzione e che si presentasse per fini o scopi diversi.

I clienti in ogni caso, avranno la possibilità di identificare l’operatore incaricato alla sostituzione del vecchio contatore elettrico con quello nuovo chiedendogli di generare un codice Pin che potrà essere verificato chiamando il numero verde 800085577 e selezionando il tasto 7, oppure utilizzando il servizio dedicato su App o sul sito web di e-distribuzione.

Agli utenti sarà distribuito dal personale che effettuerà la sostituzione un opuscolo informativo che illustra le funzionalità ed i vantaggi del nuovo contatore.

Gli utenti non sono tenuti a presenziare alle operazioni di sostituzioni dei contatori, ad eccezione dei casi in cui la presenza degli stessi, risulti indispensabile per l’accesso al contatore.

Il Sindaco Massimiliano Conti, ha garantito alla delegazione di e-distribuzione il massimo supporto del Comune agli interventi di sostituzione dei vecchi contatori elettrici con quelli nuovi ed alla campagna informativa diretta alla cittadinanza, anche con la distribuzione di opuscoli forniti dalla stessa società e che sono disponibili nelle sedi comunali.

“I cittadini utenti”, afferma il sindaco Massimiliano Conti,”in caso di dubbi relativi all’identificazione del personale preposto agli interventi, possono contattare la polizia municipale o di Stato ed anche i carabinieri”.
Area degli allegati