Niscemi: Una settimana ricca di appuntamenti in onore di San Giuseppe.

Hanno avuto inizio ieri, 12 Marzo, con l’accensione della “Lampada Votiva” i festeggiamenti in onore di San Giuseppe per l’anno 2017.

Come ogni anno il Comune di Niscemi rinnova la propria devozione ad una figura simbolo di “lavoro” e “sacrificio”, non solo attraverso le numerose celebrazioni religiose ma anche con l’allestimento degli “Altari” che rappresentano l’elemento caratteristico e la principale attrattiva simbolo della Sacra Famiglia.

Programma completo

I festeggiamenti, a cura della parrocchia San Giuseppe, proseguiranno oggi 13 Marzo, alle ore 18:00 presso la Chiesa Sant’Antonio con il Tesseramento dell’Azione Cattolica e accoglienza dei nuovi soci e la Benedizione del pane in onore di Sant’Antonio.

Martedì 14 Marzo alle ore 18:00 una riflessione a cura del Prof. Vincenzo Renna dal titolo: “La fede in Gesù Cristo, figlio di Giuseppe, genera un nuovo umanesimo?”.

Mercoledì 15 Marzo per la “Giornata dell’ammalato” alle ore 18:00 una Celebrazione Eucaristica a cura di Don Giuseppe Riggio, cappellano dell’ospedale di Vittoria e benedizione degli ammalati.

Giovedì 16 Marzo, riflessione a cura dell’avvocato Rotale Emanuela d’Arama dal titolo “Forte come la morte e l’amore”.

Venerdì 17 Marzo alle ore 10:30 Santa Messa con la partecipazione dei ragazzi dell’istituto “Francesco Salerno”.

Alle ore 11:30 benedizione delle ceste di San Giuseppe

Ore 18:00 via Crucis animata dalle famiglie che per voto si preparano all’allestimento degli Altari in onore di San Giuseppe.

I festeggiamenti entreranno nel vivo Sabato 18 Marzo, alle ore 9:30 con la benedizione degli altari e del pane. Dalle 18 vi sarà la solenne celebrazione presieduta da don Emiliano di Menza accompagnata dal coro polifonico di Butera, “La Speranza” e continuerà con l’accensione delle luminarie in via Mazzini insieme alle autorità civili e militari.

Domenica 19 Marzo, giornata conclusiva, dopo le celebrazioni eucaristiche alle ore 12:00 vi sarà il consueto “Pranzo di San Giuseppe” che proseguirà ore 15:00 con l’ Asta di beneficienza a cura del sig. Giuseppe di Martino e alle ore 18:30 solenne celebrazione e Benedizione di tutti i Papà.

 

Articoli correlati