“Non toccate la neurologia di Gela: lanciata petizione on line. Interviene l’on. Arancio

“Non toccate la neurologia di Gela” : crescono di secondo in secondo le firme alle petizione lanciata da Anita Lo Piano, ex presidente della Protezione Civile Gela per impedire la chiusura del reparto di Neurologia di Gela.

“Santa Barbara Hospital di Gela, struttura privata accreditata con il Ssr, il 28 febbraio vuol chiudere l’eccellente reparto di Neurologia senza che l’Ospedale Vittorio Emanuele  di Gela ne sia ancora fornito. La Cittadinanza tutta, stimando indispensabile il servizio finora effettuato, reclama il Sacrosanto Diritto alla Salute e chiede di non permetterne la chiusura prima che l’Ospedale di Gela sia fornito di un reparto di Neurologia. ” Questo quanto riportato sulla petizione lanciata su Charge.org.

La  petizione verrà consegnata all’Assessore alla Sanità Regione Sicilia, al Direttore Generale Asp 2 Caltanissetta, ai deputati Giuseppe Arancio e  Nuccio Di Paola, al sindaco di Gela Domenico Messinese, al Presidente Regione Sicilia Nello Musumeci.

A lasciare la sua firma anche l’on. Giuseppe Arancio che porterà la questione all’attenzione dell’Ars.

“Nessuno obbliga alla chiusura dei reparti della clinica a partire dalla neurologia se non solo la scelta di un padrone che segue logiche legate ai profitti e non ai bisogni dei territori. Il reparto di neurologia non va chius . Ci siamo battuti per un nuovo reparto in ospedale di neurologia completo di Stroke unit ( centri urgenza ictus ) , aperti 365 giorni l’anno. L’ Asp  di Caltanissetta non perda tempo. C ‘è il tentativo misero e meschino di rovesciare le responsabilità a chi ha cercato di accrescere la qualità dell ‘ offerta sanitaria della città.” Ha detto il deputato del Pd. Il deputato ha sottolineato che verrà impedita la chiusura del reparto nella clinica privata di Macchitella se non si avrà un reparto di neurologia pubblico al Vittorio Emanuele.

Tante le associazioni, i politici scesi in campo per difendere il reparto, portato avanti brillantemente del dott. Giuseppe Nibali e che finora ha salvato tante vite.

E intanto domani mattina ci sarà un vertice in ospedale che vedrà la presenza del manager dell’Asl Carmelo Iacono.

Questo il link della petizione

https://www.change.org/p/assessore-alla-sanit%C3%A0-regione-sicilia-non-toccate-la-neurologia-di-gela/fbog/53112163?recruiter=53112163&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=psf_combo_share_initial.undefined