Nuove basi portabandiera nella sede del Comune di Gela

Nuove basi portabandiera da questa mattina al Comune di Gela. Dalla facciata principale del noto edificio in stile razionalista sventolano i drappi dell’Unione Europea, della Repubblica Italiana e della Regione Siciliana, acquistati per l’occasione in un tessuto più difficilmente deteriorabile dalle intemperie. Altre due aste saranno utilizzate all’occorrenza a seconda degli eventi promossi nel Palazzo di Città. Le nuovi basi, con minore inclinazione rispetto alle precedenti, consentiranno alle bandiere di non aggrovigliarsi su esse stesse. I lavori sono stati eseguiti dagli operai della Ghelas su input dell’Ufficio di Gabinetto del sindaco Domenico Messinese.
 

Articoli correlati