Nuove linee urbane, cambia la circolazione stradale in città

Nuovo percorso cittadino degli autobus e nuove linee urbane per la città di Gela. È per rispondere al nuovo disegno di viabilità che molte vie hanno subìto modifiche nei sensi di marcia e negli stalli dedicati ai parcheggi, con inevitabili cambiamenti anche nella circolazione stradale. Nello specifico, per mantenere il doppio senso di marcia in via Giacomo Navarra Bresmes non si potrà più consentire la sosta nella carreggiata.

Sono stati infatti eliminati tutti gli stalli in entrambi i lati nelle vie interessate al percorso della linea Ast. In via Navarra Bresmes vigerà il divieto di sosta permanente con rimozione forzata in ambo i lati. La nuova ordinanza prevede infatti la seguente regolamentazione: doppio senso di circolazione in via Giacomo Navarra Bresmes; sosta vietata con rimozione forzata, ambo i lati, in via Giacomo Navarra Bresmes, tratto compreso fra piazza Mattei e via Colombo; divieto di fermata in via Donizzetti, tratto fra via Bresmes e via Marconi.

In piazza San Francesco, lato est carreggiata, sono stati collocati degli stalli stradali riservati ai veicoli con esposto l’apposito contrassegno per portatori di handicap; tra via Donizzetti e via San Francesco sosta libera per ciclomotori e motocicli. Inoltre, è attivo il doppio senso di circolazione veicolare in via Matteotti, angolo via Ventura, via Crispi, via Verga. Sosta vietata con rimozione forzata e divieto di fermata ambo i lati in via Matteotti, tratto tra corso Aldisio e via Istria.

L’ordinanza entrerà in vigore da mercoledì 11 maggio.