Nursind, un sindacato in crescita. Giuseppe Provinzano riconfermato vice Segretario provinciale, e coordinatore dell’area sud

Rappresenta oltre 400 infermieri della provincia e in questi anni è cresciuto il sindacato delle professioni infermieristiche Nursind. A comunicarlo è Giuseppe Provinzano, vice segretario provinciale . Ieri si sono tenute a Caltanissetta le elezioni per il rinnovo del direttivo provinciale in vista del prossimo congresso nazionale che si terrà a Lecce il 5-6-7 Novembre prossimo. È stato riconfermato il direttivo provinciale uscente con la nomina di Giuseppe Provinzano come vice Segretario Provinciale, Giuseppe Mantio, Vincenzo Carrubba e Andrea Maira. Riconfermati il segretario provinciale Osvaldo Barba, il segretario amministrativo Ignazio Curto, il Responsabile Formazione Calogero Diliberto,  e il Revisore dei conti Nicola Cirafici. “In questi tre anni di mia presidenza abbiamo raccolto comunque i frutti di un lavoro duro e non privo di grossi ostacoli che ci ha permesso  di triplicare il numero degli iscritti proiettandoci a prima forza sindacale dell’Asp di Caltanissetta e ad avere ben 6 Rsu nell’attuale delegazione aziendale”, ha comunicato  Giuseppe Provinzano,
“Le lotte e la presenza quotidiana di NurSind dal Nord al Sud sono sotto gli occhi di tutti e se attualmente abbiamo segreterie aziendali funzionanti e battagliere in tutti i sei i presidi ospedalieri, sul territorio, e nelle due strutture private convenzionate della provincia di Caltanissetta, probabilmente non abbiamo lavorato così male.
L’attuale situazione della sanità siciliana, ed in particolar modo di quella nissena, non ci consentono momenti di pausa e di riflessione.” Ha aggiunto Giuseppe Provinzano. 
Il territorio di Caltanissetta è stato diviso in due macroaree, affidando il Coordinamento e la gestione per la zona Nord ad Andrea Maira ed il Coordinamento e la gestione per la zona Sud a Giuseppe Provinzano.

Articoli correlati