Olimpiadi di fisica, terzo posto nella fase interprovinciale per due studenti gelesi

Due gelesi fra i migliori delle Olimpiadi nazionali di fisica.

Ad aggiudicarsi il terzo posto nella fase interprovinciale sono stati Enrico Antonuccio e Francesco Savarino, due studenti della terza B del liceo classico “Eschilo”, diretto dal preside Gioacchino Pellitteri. Alla competizione hanno preso parte gli alunni di una ventina di scuole delle ex province di Caltanissetta, Agrigento ed Enna.La maggior parte di loro proveniva dai licei scientifici, Antonuccio e Savarino sono stati gli unici studenti di un liceo classico a classificarsi nella graduatoria di merito.

A prepararli per la gara a suon di problemi di fisica è stato il professor Rocco Abela.