Oltre 150 turisti maltesi a Gela, per il centenario della I Guerra mondiale

a curatre Oltre 150 maltesi sono attesi in città dal 2 al 4 novembre prossimo in occasione del centenario della prima guerra mondiale.

Continua senza sosta il proficuo rapporto con l’isola di Malta, per uno scambio interculturale, che vedrà nel tempo affermare la città di Gela tra le mete dei turisti maltesi.

Il programma della visita a novembre prevede, oltre la visita delle bellezze e la conoscenza delle tradizioni della città di Gela, anche un concerto al teatro Eschilo, per il 3 novembre la marcia al cimitero al milite ignoto per il 4 novembre.

A curare gli scambi culturali, l’amministrazione messinese e Ivana Legname, nominata nel mese di aprile scorso consulente della comunicazione turistica.

 

Tagged with: