Oltre 4 chili di marijuana nelle campagne di Mazzarino. Arrestati due cugini

Continuano incessamente le attività di controllo e presidio del territorio da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela. Ieri sono stati trovati e sequestrati oltre 4 chili  di marijuana durante una perquisizione in un caseggiato di un’area rurale di Mazzarino.

Dapprima è stato  trovato un bossolo e circa un grammo di sostanza stupefacente. Approfondendo il controllo i militari dell’Arma hanno poi scoperto, nascosti in un sacco ulteriori 4 involucri di cellophane contenenti nel complesso circa kg. 4,4 di marijuana. 

Ad operare sono stati gli uomini della Stazione dei Carabinieri di Mazzarino con il supporto dei militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia”. I proprietari dei due caseggiati adiacenti, I.A. di 39 anni  e I.V. cl. di 43 anni, due cugini, già noti alle Forze di Polizia, sono stati tratti in arresto  e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria  di Gela in attesa di giudizio.