Oltre le telecamere, ancora rifiuti abbandonati a Manfria. Comitato: rovistare nei sacchetti

È durato pochissimo lo stop all’abbandono dei rifiuti dopo la rimozione dei cumuli a Roccazzelle e a Manfria. Nonostante i residenti abbiano dichiarato guerra agli incivili con l’istallazione di telecamere proprio nei punti strategici in cui si sono sempre formate le discariche abusive, gli indisciplinati continuano ad agire.

Gli incivili hanno evitato stavolta i luoghi in cui sono state istallate le telecamere, spostandosi avanti verso la statale. Questo quanto messo in evidenza l’associazione ViviamoManfria.

Adesso i componenti dell’associazione chiedono formalmente al settore ambiente ed comando vigili urbani di procedere a rovistare in questi sacchi.

“Nell’attesa che le tanto annunciate videocamere dei vigili arrivino e possano funzionare”