Ordinanza su via Damaggio: vietato l’uso dell’acqua per fini alimentari

No all’uso dell’acqua corrente per fini alimentari.

A imporre il divieto è stato il sindaco Domenico Messinese, che ha firmato un’ordinanza rivolta ai residenti di via Damaggio a Gela. I campioni d’acqua prelevati dai contatori dell’arteria in questione non sono risultati conformi ai parametri previsti a causa del superamento dei valori di torbidità. A dare comunicazione dei dati è stato il Servizio Igiene Alimenti Nutrizione dell’Azienda Sanitaria Provinciale. Il dirigente medico responsabile del servizio, inoltre, ha riferito della contaminazione di batteri nel rapporto di prova.