Ortoterapia all’Aias di Gela, grazie alla collaborazione con il Lions Club del Golfo

 Ortoterapia all’Aias Gela, grazie alla collaborazione del Lions Club del Golfo diretto dal primario Rosario Caci.

Le nuove piantagioni nell’orto di Borgo Manfria, adiacente ai nuovi locali che ospitano gli uffici struttura sanitaria hanno preso vita nei giorni scorsi, quando  direttivo del club service ha trascorso la mattinata in compagnia del Presidente Anna Maria Longo, del direttore sanitario Luigi Virone e dell’équipe che si occupa della gestione dell’ortoterapia.

“L’ortoterapia ha prodotto i risultati sperati – ha dichiarato il Presidente Longo ringraziando l’impegno profuso dal club service in sinergia con la struttura sanitaria- Siamo entusiasti di come i nostri ragazzi abbiano accolto l’iniziativa dedicandosi alla gestione dell’orto sviluppando manualità e responsabilità nel rapporto con la natura: un nuovo approccio terapeutico che ha giovato alla nostra struttura favorendo attività all’aperto i cui risultati sono straordinari”.

Molteplici le iniziative che legano l’Aias al club service del Golfo che, ogni estate, propone  nuove idee di scambio reciproco e solidarietà verso i ragazzi del centro apportando un aiuto concreto al lavoro svolto quotidianamente dal personale sanitario.

Sabato mattina scorso il Lions Club ha anche voluto offrire la colazione ai ragazzi del centro in un noto lido della città sul lungomare Federico II. Un momento di intrattenimento e “normalità” accolto con gioia e spensieratezza.