Ospedale, in sei rimangono bloccati in ascensore

Bloccati in ascensore per circa mezz’ora. È successo questa mattina a sei cittadini e cittadine gelesi in ospedale in visita da alcuni parenti. Dopo essere entrati nell’ascensore per salire ai piani superiori, sono rimasti chiusi dentro senza più poter uscire. Venti minuti di attesa in cui –  ci hanno raccontato – iniziava a mancare l’aria e il tempo sembrava non passare mai.

Un lieve malore per una delle donne bloccate in ascensore, che ha rischiato di svenire. Allertati i Vigili del fuoco direttamente da chi era rimasto intrappolato, il loro intervento però non si è reso necessario grazie ai tecnici che, forzando le porte dell’ascensore e dopo alcuni tentativi di far ripartire il montacarichi, sono riusciti a tirare fuori da lì i malcapitati. Per fortuna, per loro solo un po’ di spavento. Inutile dire che abbiano proseguito a piedi.

Articoli correlati