Ossa umane in un terreno: appartengono ad un cittadino straniero

Appartengono ad un cittadino straniero le ossa umane ritrovate lunedì scorso in c.da Palombara, zona del territorio comunale di Caltanissetta.

Tre giorni di indagini per accertare l’identificazione dei resti del cadavere, anche i resti della scatola toracica e di un cranio umano, e le cause della sua morte.

La scoperta era avvenuta nel corso di un servizio di perlustrazione eseguito dagli agenti del commissariato di Caltanissetta, a seguito di una segnalazione da parte di una donna che aveva fatto la scoperta mentre passeggiava nel suo terreno.

È intervenuta anche la Polizia Scientifica e la Procura.