Otto premi per gli studenti del Majorana al Politecnico di Milano, per “MatemArtiAmo 2018”

Grandi riconoscimenti per gli studenti del Liceo Artistico Majorana  di Gela al Politecnico di Milano per il concorso MatemArtiAmo 2018: la matematica si fa arte”.

Dopo il successo ottenuto nelle precedenti edizioni nel concorso che promuove l’uso della matematica nell’arte, quest’anno gli studenti gelesi hanno raggiunto l’apice dei premi, sbalordendo la giuria.

Ben otto premi sono andati ai talentuosi studenti: Primo Premio sezione Grafica a Luigi Cataudella della IV classe dell’indirizzo Arti Figurative; Primo Premio sezione Design della Moda ad Angelo Alex Bellavia della II A; menzione speciale Premio Composizione a Tuccio Antonino classe V indirizzo Design Moda; Premio Like sezione Design della Moda a Flavia Lionti della classe III, indirizzo Design Moda; Menzione Speciale Premio Municipio 3 a Giovanni Battista Di Dio della classe V Arti Figurative, la sua opera sarà esposta al Museo 3 di Milano; Premio “Maria Gaetana Agnesi” a Davide Morreale classe V indirizzo Design Moda, a Chiara Piccione classe IV design Moda e a Giovanni Di Dio della classe V indirizzo Arte Figurative.

Grande soddisfazione è stata espressa dalla dirigente dell’Istituto Majorana dott.ssa Linda Bentivegna per il risultato raggiunto dagli studenti che sono stati seguiti dalle docenti Debora Mangiavillano, Rosa Barranco, Rosanna Leonardi e Tiziana Nozzetti.

Gli studenti hanno messo a fuoco le proprie competenze, interpretando e concretizzando gli aspetti artistici della matematica, attraverso le loro creazioni.

Il Liceo artistico Majorana di Gela si conferma, con questi altri premi, eccellenza di livello nazionale.