Palazzo Pignatelli: stasera concerto lirico del trio Curiale, Capizzi e Raddino

Concerto lirico questa sera, a cominciare dalle ore  19:00, presso le sale del Palazzo Pignatelli di Gela. Organizzato dall’Associazione Amici della Musica “G. Navarra” di Gela, con il patrocinio della Regione Siciliana e dell’ Assessorato Turismo,Sport e Spettacolo  del Comune di Gela, il concerto sarà tenuto dal trio Angela Curiale (soprano), Fabrizio Capizzi (violino), Giovanni Raddino (pianoforte). L’evento rientra nella 82esima Stagione concertistica gelese.  Il soprano Angela Curiale, nata a Catania, ha conseguito il diploma di canto presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia. Da alcuni anni svolge un’intensa attività concertistica in tutta la Sicilia, sia come solista, sia come componente di vari ensemble. Attualmente collabora con i seguenti gruppi di musica antica, ed è inoltre  una dei fondatori della Corale polifonica “S. Agata al Carcere” della quale è anche Maestro collaboratore. Il violinista Fabrizio Capizzi, si diploma nel 2001 presso l’Istituto musicale V. Bellini di Catania, nella classe di violino del M° Enzo Ligresti. Prosegue gli studi musicali perfezionandosi presso l’Accademia Ipponiana di Reggio Calabria col M° Stefano Pagliani, presso l’Accademia S. Cecilia di Portogruaro (VE) finchè nel 2006 consegue il Diploma di perfezionamento in violino, in qualità di allieva effettiva del M° Roberto Ranfaldi (1° violino dell’Orchestra Sinfonica della Rai) presso l’Accademia di Alto Perfezionamento musicale “Lorenzo Perosi” di Biella, presso cui ha frequentato il corso triennale.  Ha frequentato anche qualificati corsi di formazione orchestrale. Ha avuto esperienze anche nell’ambito della musica leggera, suonando in occasione di concerti tenuti da cantautori quali Lucio Dalla, Gianni Bella Amedeo Minghi e Vincenzo Spampinato.  
Il pianista Giovanni Raddino, nato a Catania nel 1971, dopo aver studiato pianoforte sotto la guida dell’Insegnante Margherita Ventura, si è successivamente dedicato all’accompagnamento operistico-teatrale ed alla direzione corale.       Ha ricevuto molti  premi internazionali.     Dal 2003 al 2006 è stato Direttore  della Corale Polifonica “Giuseppe Tovini”. Nel 2007 fonda la Corale Polifonica Catanese “S. Agata al Carcere” prendendone anche la Direzione. Nel Maggio 2007 ha eseguito, in prima esecuzione assoluta, la trascrizione per pianoforte della Ouverture per la Cavalleria Rusticana di Giuseppe Perrota, scritta del 1890 dallo stesso Perrota su commissione di G. Verga. Ha accompagnato il soprano Angela Curiale al Teatro Sangiorgi in occasione dell’inaugurazione di Liberopalco, ricalcaldo per altre due volte lo stesso palcoscenico, in qualità di Direttore e di Accompagnatore. Nel Settembre 2008, per conto del Teatro Massimo Bellini di Catania, ha preso parte al Bellini Days. Recentemente ha partecipato, accompagnando il Soprano Angela Curiale ed il Tenore Alfio Marletta, alla realizzazione del doppio CD “Dalle arie da Chiesa alle romanze da salotto”.