I passaggi a livello di Gela sono sicuri? Ieri sera l’ennesimo malfunzionamento

Ancora un malfunzionamento dei passaggi a livello di Gela. È successo ieri sera, quando le sbarre del passaggio a livello di via Butera sono rimaste abbassate. Una lunga coda di auto si è formata, e per un’ora i clacson hanno fatto da colonna sonora a quella zona della città.

Non è la prima volta che si verifica l’immobilità delle sbarre, che nel passato invece sono rimaste aperte al passaggio del treno, rischiando che succedesse la tragedia. È successo in via Butera, ma anche nel passaggio a livello di c.da Marchitello.

I passaggi a livello non sono affatto sicuri quindi allertiamo gli automobilisti gelesi di fare particolarmente attenzione ai segnali acustici dei treni in transito, inoltre non attraversare i binari in assenza di spazio di sicurezza oltre gli stessi, quando si è incolonnati nel traffico.

Articoli correlati