Passeggiare in bicicletta. Domenica nuovo raduno organizzato dalla Fiab Nanocicli di Gela

Continuano gli appuntamenti con le pedalate all’aria aperta, #Pedalaincittà, promossi dalla Fiab Gela nanocicli. Domenica 28 febbraio dalle ore 10:00, gli amanti della bicicletta come mezzo di trasporto, sono invitati a presentarsi ai muretti di Macchitella, per praticare insieme un percorso di 10 Km di asfalto. Un percorso facile, e adatto a tutti. ” Andremo in giro come ci pare magari faremo delle soste per gustare un buon dolce o aperitivo chi lo sà.. pedaleremo lungo le vie urbane”. Ha detto Valentina Ferrigno, presidente della Fiab Nanocicli Gela. La bici è un mezzo di trasporto, serve per fare la spesa, per andare a comprare il pane, serve per andare al lavoro o a trovare un amico. Andare in bici non è per forza uno sport, altrimenti sarebbe come dire che chi guida un auto è obbligatoriamente un pilota (non ci pare). “Noi promuoviamo le politiche ciclabili e tuteliamo la posizione di chi va in bici, sempre dalla parte di chi pedala”, ha aggiunto la Ferrigno. I partecipanti dovranno presentarsi con la propia bici. l’incontro sarà anche l’occasione per discutere del 28° Cicloraduno nazionale Fiab in Toscana del prossimo Giugno, per capire quanti desiderano partire tutti insieme per partecipare a questa esperienza.