Patto per il Sud: ecco i primi 3 progetti finanziati a Gela, pronti per le gare

Sono stati effettuati i decreti di finanziamento per i primi
tre progetti a Gela, che rientrano nel Patto per il sud. Si tratta del progetto  di urbanizzazione di Albani Roccella per un importo di un milione e  centoventuno mila euro; il rifacimento dei prospetti e la rifunzionalizzazione  degli spazi esterni al convento dei frati cappuccini per 540 mila euro e la  riqualificazione urbana di via Navarra per 600 mila euro.

“Si tratta dei primi  progetti per i quali possono immediatamente partire le gare – ha detto il presidente della Regione Rosario Cricetta– per consentire immediatamente di aprire questi cantieri.”

Lunedì ci  sarà un incontro tra l’assessore alle Attività produttive Mariella Lo Bello e  l’amministrazione comunale di Gela, dove verrà specificato che il governo della  Regione anticiperà le spese di progettazione per il completamento e  l’adeguamento di tali progetti al nuovo codice degli appalti.

“Inoltre sono in  corso di appalto sia i lavori urgenti legati all’insabbiatura del porto, sia il  progetto complessivo di circa cinque milioni e mezzo di euro, le procedure –  ha concluso Crocetta – dovrebbero concludersi nel giro di qualche giorno”.