Pellitteri: la mia candidatura nelle mani di Gibiino

Riceviamo e pubblichiamo una nota del dirigente scolastico Gioacchino Pellitteri, che potrebbe essere il candidato a sindaco di Forza Italia. “In merito alle voci circa la candidatura a sindaco dell’Alternativa moderata al ventennio del PD a Gela, alternativa che ad oggi comprende le liste civiche riconducibili alla mia persona e quella di Forza Italia, desidero precisare, confermando quanto dichiarato più volte al sen. Enzo Gibiino, che ho rimesso la decisione della scelta della candidatura a sindaco di Gela nelle sue mani di coordinatore regionale di Forza Italia, in quanto ritengo che il valore simbolico della vittoria su Gela sia per Forza Italia più importante delle velleità personali di ogni aspirante. Ribadisco, che, pur berlusconiano dal 1994, le liste civiche, fra cui quella che fa riferimento al PLI, sono nate per dare rappresentatività alla società civile, al mondo della scuola, della cultura e del lavoro e che quella con Forza Italia è un’alleanza politica per dare a Gela, dopo vent’anni, un’Alternativa moderata che rifugge da rabbie improduttive e disimpegni antidemocratici.”

 

Articoli correlati