Il pianista gelese Alberto Ferro vince il prestigioso premio Telekom Beethoven Competition

Il pianista gelese Alberto Ferro si è aggiudicato il prestigioso premio Telekom Beethoven Competition 2017. Unico italiano in gara rimasto dopo rigide selezione  che ha visto la partecipazione di centinaia di musicisti, il giovane si è esibito davanti una prestigiosa giuria sfidando nel finale due concorrenti orientali il giapponese Tomoki Kitamura di 26 anni, e la sud coreano Ho Jeong Lee di 31 anni.

Nonostante l’indiscutibile bravura dei due musicisti orientali, il pianista Alberto Ferro li ha superati con il doppio del punteggio. Alberto ha vinto anche altri due premi secondari: il Deutsche Telekom Stream On Beethoven Award 2017 e Beethoven-Haus-Prize 2017. Oltre ai premi anche un compenso in denaro di circa 30 mila euro. E come gli altri due ha suonato accompagnato dall’orchestra di Bonn.

Alberto a soli 21 anni ha una fama ormai internazionale, e in questa sua passione lo hanno sempre sostenuto i genitori.